fisico e mentale - Gruppo di ricerca logonica

Vai ai contenuti

Menu principale:

fisico e mentale

glossario
 
Fisico e mentale

Riferendosi al termine FISICO in senso operativo, si intende tener conto di tre diversi livelli:

- un primo livello, corrispondente ad un "mondo fisico" considerato indipendente dall'osservatore e riferito in generale al "substrato", il referente fisico che permea tutti gli oggetti fisici come espressione dell'energia del campo elettromagnetico e gravitazionale.

-un secondo livello, corrispondente ai processi fisiologici in cui l'attività mentale interagisce con i funzionamenti fisici, particolarmente al livello neurofisiologico delle aree corticali, a loro volta metabolicamente interagenti con gli apparati sensoriali (respiratorio, circolatorio, endocrino, ecc.)

-un terzo livello corrispondente ai processi neurofisiologici (con particolare riferimento alle aree corticali) anch’essi interdipendenti con i vari apparati sensoriali.

È da tali processi che risulta nel rapporto organo - funzione, l’attività mentale.
La mente pertanto nel modello SOI non è considerata come nella tradizione filosofica una entità metafisica inanalizzabile ma viene ricondotta, in termini di operazioni, al dinamismo della memoria e dell’attenzione costitutivo di ogni contenuto di pensiero (categorizzazione, percezione, rappresentazione).
Vedi anche fisicità

  

apparato circolatorio                       apparato respiratorio

 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu