singolare e plurale - Gruppo di ricerca logonica

Vai ai contenuti

Menu principale:

singolare e plurale

glossario
 
Le categorie di singolare e plurale vanno riportate al dinamismo dell’attenzione che nel primo caso e cioè del singolare effettua due tagli, uno all’inizio e uno alla fine dell’osservato quindi riconducendo ad unità tutto quello che viene compreso tra i due tagli attenzionali.
Osservando questa immagine naturalistica vedremmo un bosco che è un singolare.
Nel plurale invece i tagli attenzionali sono tra ogni elemento dell’osservato che in tal modo viene pluralizzato.
Osservando la stessa immagine naturalistica vedremo degli alberi quindi un plurale.

                      
                                    bosco                                       alberi

Lo stesso varrebbe nell’esempio di gregge e pecore.


 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu