strumentazioni - Gruppo di ricerca logonica

Vai ai contenuti

Menu principale:

strumentazioni

glossario
 
RUOLO DELLE STRUMENTAZIONI NELLE MODALITA’ OSSERVATIVE

Nell'ambito della ricerca scientifica ci si avvale spesso di strumentazioni atte ad amplificare, prolungare ed espandere le capacità percettive umane.
Strumenti quali il telescopio, il microscopio, ecc... facilitano l'approccio all' "infinitamente grande" ed all' "infinitamente piccolo", mentre sofisticate e complesse apparecchiature elettro-medicali permettono indagini sempre più approfondite a livello diagnostico, prognostico e terapeutico.
Ne consegue che le caratteristiche e le proprietà trovate nell'oggetto osservato dipendono in gran parte dalle caratteristiche e proprietà delle strumentazioni stesse, che, tra l'altro, CONSENTONO ALL'OSSERVATORE DI DAR FORMA AGLI OSSERVATI.
Ne consegue pure che, diversamente dall'osservazione condotta semplicemente tramite gli apparati di senso del soggetto umano, l'osservazione tramite strumenti ed apparecchiature è protesa alla ricerca di una configurazione di oggetti esterni al soggetto, tendendo all'ampliamento di conoscenze relative alla dimensione cosmica ed universale.
Tale modalità osservativa, se da un lato si sottrae ad un riferimento esplicito alla soggettività dell'osservatore, ponendone in subordine i risultati dell'introspezione, dall'altro consente però di sottrarsi ad ogni indebita implicazione di tipo antropomorfico.


 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu